Home   »   Secondi   »   Calamari ripieni  
 
Calamari ripieni

Calamari ripieni

Difficoltà: difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 60 minuti

Ingredienti:

4 calamari di media grandezza
1 uovo
2 cucchiai di prezzemolo fresco tritato
1 spicchio di aglio
Pangrattato q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.
I calamari ripieni sono un secondo di pesce molto sfizioso e molto più facile da preparare di quello che si è soliti pensare. Una ricetta perfetta per stupire amici e parenti che ci considerano delle vere frane ai fornelli!

Preparazione:
Lavate accuratamente i calamari, svuotateli delle interiora, del becco e degli occhi, quindi asciugateli con della carta assorbente da cucina e trasferiteli sul tagliere.

Private i calamari dei tentacoli e metteteli da parte; tritate i tentacoli con la mezzaluna e trasferiteli in una terrina.

Sbucciate e tritate lo spicchio d’aglio.

Aggiungete al trito di calamari l’aglio, il prezzemolo fresco tritato, l’uovo e un po’ di pangrattato fino a ottenere un impasto piuttosto corposo. Regolate di sale e pepe.

Farcite i calamari con il composto ottenuto e sigillateli con degli stuzzicadenti.

In una padella scaldate un filo d’olio extravergine d’oliva, sistematevi i calamari ripieni e cuocete per circa 40 minuti.

I nostri consigli:
Potete servire i calamari ripieni interi o a fettine su un piatto da portata con qualche spicchio di limone per guarnire. Durante la cottura, aggiungete un po' di acqua calda se necessario.